Max Manfredi

Manfredi la luna

Artista obliquo, giocoliere ed alchimista del dire cantando. La sua una musica poeticissima. Una presenza magnetica sul palco. Un poeta della scena che, per lucidità ironica e potere visionario non ha eguali oggi in Italia. Nel corso degli anni  è nato nei suoi confronti un crescente culto, sin dalle vittorie della Targa Tenco e del Premio Recanati. Fabrizio De André lo ha definito “il più bravo” ed è stato apprezzato dai migliori artisti della canzone di statura storica ed internazionale come Boulat Okudzava e Paco Ibanez.